Serata con il “maestro” Fausto Polidori

VIRTUS SANGIUSTINO – Si continua ad investire sul Settore Giovanile.

Serata di incontro con il Prof. Fausto Polidoriimage

Altro “tassello” di crescita all’interno del percorso tracciato della Virtus San Giustino dedicato al proprio settore giovanile, quello “costruito” Giovedì presso gli impianti sportivi della Società giallorossa.

Grazie all’idea ed alla necessità di far crescere tutti coloro che orbitano intorno al Settore Giovanile, il Direttore Generale della Virtus Stefano Poggini ed il Responsabile dell’intero movimento giovanile Andrea Rossi, con l’appoggio del Dott. Aldo Nocentini hanno organizzato un partecipatissimo incontro-lavoro denominato: “approccio e sviluppo del settore giovanile e sessioni di allenamento in base all’età”; relatore il Prof Fausto Polidori – Maestro dello Sport.

Circa trenta tra allenatori e preparatori i presenti salutati dal presidente Stefano Fabbri, tutti facenti parte del progetto di lavoro giovanile comprensoriale Virtus San Giustino, Artiglio Pistrino, Lama e Selci (presente il presidente Elena Nocchi) ed attenti a seguire e ad intervenire sull’esposizione di un grande conoscitore della gestione e crescita non solo sportiva degli atleti.

A formare l’incontro “# 0” durato 90 minuti, argomenti non specifici ma una linea guida comportamentale e di azione a lungo raggio dalla quale è uscita la necessità e la voglia (questo era l’obiettivo) di programmare a breve incontri dedicati ad argomenti più mirati.

“Una bella serata – ha commentato il DG Stefano Poggini – vista la presenza di tante persone; interessante l’esposizione di un professionista come il Maestro Polidori che ha creato tutti i presupposti per altri incontri”.

Alla serata hanno partecipato anche il mister della 1^ Squadra della Virtus Valerio Bendini, il preparatore dei portieri Piero Fiordelli e l’allenatore dell’US Sangiustino Martinelli.

Divisione Sportiva – GaPo

Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>