Partita importante domani con la Pievese

Ultime due gare, due sconfitte, domani la Virtus è chiamata alla riscossa. Sarà una gara importante contro una Pievese quadrata e ben schierata. La formazione bianco-azzurra è una squadra che aspetta gli avversari per colpirli in contropiede, con un attaccante chiamasi Cacciamanno di indiscusse qualità. La Virtus dalla sua farà a meno di Bottoni, Poggini, Belloni e Gruda e quindi dovrà rivisitare la formazione che fino ad ora a quasi sempre giocato. Come terzo sottoquota dovrebbe partire Alii con Ricci, Kamerolli o Napoletano pronti a subentrare, ma a far posto al giovane attaccante capocannoniere della juniores dello scorso anno, sarà uno tra Gennari e Piccini mentre il rientrante Bendini si riprenderà il proprio posto sulla fascia sinistra con Fabbri che giocherà al centro del campo. Domani insomma vedremo qualche variazione sul tema in una gara importante che sarà diretta da Maurizio Polidori di Perugia 19 presenze in promozione (Emanuele Mariani e Michele Massini di Perugia saranno gli assistenti)1458620_10202816810093467_1041903104056207174_n

Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>