Prima di campionato amara

Virtus Sangiustino – Marra S.Feliciano 0-1

Virtus Sangiustino: Matteaggi C , Ruggeri , Matteggi L , Bendini (18st Antinori), Lazzerini, Bottoni, Poggini (25st Polchi), Gruda, Piccini, Gennari, Sanchez. A Disp: Boncompagni, Fabbri, Cipriani, Ferri, Belloni. All: Bendini Valerio

Marra S.Feliciano: Castellani, Nankovo, Radi, Cherubini, Cosci, Ciaffoloni (35st Raspati), Petti, Antonini, Ballerini 6 (14st Mezzasoma), Bartoccini (42st Miccio), Pastecchia. A disp: Sorgiu, Biagini, Russo, Pisinicca. All: Vignali Tiziano

Arbitro: Simone D’incecco di Pg (Buonocore e Minelli di GU)

Rete: 20st Petti (MSF)

Note: Spettatori 100 circa, Angoli 6-3, Rec pt1-st3, Ammoniti Matteaggi L, Bottoni e Piccini (VS), Bartoccini (MSf)

S.Giustino: Comincia male x la Virtus il campionato di promozione stagione 2015-2016. Il Marra con poco riesce a portare via i 3 punti dal comunale sfruttando un errore difensivo e mettendo in rete con Petti il gol decisivo. La Virtus lamentava le assenze importanti di Baldi, Tomassini e Belloni e si schierava con in insolito Lazzerini al centro della difesa (tutto sommato buona la sua prova), ma ha giocato alla par contro una squadra che si è decisamente rafforzata nei confronti della passata stagione. I primo episodi di una partita avara capita subito dopo due minuti quando dalla destra Gennari mette al centro e Piccini non arriva alla deviazione di testa sotto-porta frutto anche dell’evidente spinta da dietro che ha fatto finire la corsa dell’attaccante dentro la porta avversaria. Poi al quarto d’ora ci prova Gruda con un forte tiro da fuori respinto da un difensore avvesario, quindi due buone occasioni per gli ospiti: conclusione da fuori di Pasteccimagehia respinge in corner Matteaggi C, sul calcio d’angolo Cherubini di testa impegna ancora Matteaggi C. Poi ancora gli ospiti con Petti sulla destra traversone sul secondo palo dove Bartoccini conclude a botta sicura respinta dal corpo di Matteaggi L ancora in corner. Poi è la Virtus a farsi pericolosa: cross di Poggini, Sanchez controlla in area poi la sua conclusione viene smorzata e Castellani non ha problemi ha bloccare. Quindi l’occasione più nitide die locali capita sui piedi di Piccini, lanciato da Bendini solo davanti a Castellani di sinistro incrocia senza trovare la porta. Nel finale di tempo Radi su punizione chiama alla respinta il portiere locale. Nella ripresa la Virtus sembra scendere con un altro piglio schiacciando gli avversari nella propria metà campo, senza però creare grossi pericoli, anzi al 15 in contropiede Pastecchia impegna ancora una volta Matteaggi C, Quindi gli ospiti passano in vantaggio: Antonini mette una palla in area su calcio piazzato, palla innoqua che Matteaggi C chiama a gran voce ma Bartoccini anticipa portiere e difensore e di testa tocca la palla per Petti che da due metri appoggia nella rete sguarnita. Stentata la reazione della Virtus che prova la conclusione con Antinori non trovando mai la porta. La partita si spegne sul diagonale di Gennari al 47 che finisce fuori. Finisce dopo 4 minuti di recupero una partita che poteva finire tranquillamente sullo 0-0 ma l’infortunio ha permesso agli ospiti di uscire dal comunale con i 3 punti. Ora sotto a lavorare perché domenica c’è il derby di Lama per la Virtus mentre il Marra in casa affronterà un’altra delle favorite del torneo il Pontevalleceppi.

Bookmark the permalink.

Vecchi commenti

  1. dopo i commenti dell’allenatore lamarino lamarino a TRG …c’è da porsi una domanda è o ci fa!………

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>