Si chiude con un successo

Virtus Sangiustino – Calzolaro 4-2
Virtus Sangiustino: Meozzi, Ruggeri, Magrini (1st Bardelli), Gaggioli (29st Poggini), Matteaggi L, Tomassini (1st Baldi), Brondoli, Cignarini, Cerboni (24st Del Bene), Zoi, Sanchez (19st Martinez). A Disp: Matteaggi C, Belloni, Salis, Gennari. All: Marco Farinelli
Calzolaro: Fontanelli, Meoni, Fanucci (37st Pellegrino), Bracchini, Allegria, Venturi (21st Milanesi), Bruschi, Celicchi, Domenichini, Goretti (37st Aluigi), Guerri. A Disp: Scarscelli, Caterbi, Vittoriani, Colcelli, Caselli, Paccavia. All. Granci Gregory
Arbitro: Mykhaylo Nykolyn di Gu
Reti: 39pt Guerri (C) 4st Domenichini (C) 13st rig 49st Cignarini (VS), 34st e 40st Del Bene
Note: Spettatori 50 circa, Recupero pt 0 st 4, Angoli 4-4, Ammoniti Celicchi e Venturi (C).
San Giustino: La Virtus chiude la regolar seasons con una vittoria che la porta a quota 62 punti nella stagione con l’imbattibilità interna, unica squadra del girone. Gli ospiti del Calzolaro nella prima parte di gara, sembravamo più motivati a cercare una vittoria che gli avrebbe significato il quinto posto in campionato, ma in vantaggio di due reti si è fatta rimontare e superare nel finale quando i giocatori freschi mandati in campo dalla panchina, hanno dato più sprint ai giallo-rossi che hanno chiuso con quattro reti all’attivo. Nella prima frazione di gioco, sono state poche le azioni degne di cronaca, con il Calzolaro che forse ha fatto meglio della formazione locale chiudendo in vantaggio. Dopo 5 minuti, sul primo corner per gli ospiti, Allegria di testa mette fuori. Arriviamo al minuto 20 quando ci prova Goretti dalla distanza con la palla che esce di poco. Si vede anche la Virtus, testa di Ruggeri e sfera di poco alta. Il Calzolaro passa in vantaggio: punizione dal vertice dell’area, spostato tutto a sinistra, Guerri indovina il set alla destra del portiere che può solo toccare il pallone che si insacca alle sue spalle. Nella ripresa, dopo che viene premiato Ruggeri per le sue 100 partite in casacca giallo-rossa, Farinelli getta subito nella mischia Baldi e Bardelli ma dopo che Baldi di testa impegna Fontanelli che si trova la palla tra le braccia, è il Calzolaro che raddoppia: traversone da sinistra e Domenichini batte Meozzi per il doppio vantaggio degli ospiti. La Virtus però non ci stà e si scuote e accorcia le distanze su calcio di rigore, decretato dal direttore di gara per un netto fallo di Bruschi ai danni di Zoi, con Cignarini che trasforma. Il Calzolaro, però può subito ristabilire le distanze con Goretti che colpisce il palo e poi un batti e ribatti in area piccola e alla fine la palla esce. Continui capovolgimenti di fronte e la volta di Gaggioli andare al cross con Cerboni che di testa impegna Fontanelli. Quindi è la volta di Sanchez ad impegnare il portiere ospite che riesce ancora una volta a respingere. La Virtus però ci crede e continua a spingere, Zoi da limite impegna ancora Fontanelli. La svolta avviene con l’ingresso di Del Bene, forze fresche nella zona nevralgica del campo, dove il Calzolaro comincia invece a soffrire. Cross da destra di Ruggeri, arriva Del Bene di gran carriera sul secondo palo, anticipando Meoni e scaricando al volo sotto la traversa dove Fontanelli questa volta non può fare nulla. Gara rimessa in parità e quindi ci riprova Goretti con Meozzi che mette in corner. Poi la Virtus passa in vantaggio: Ruggeri apre per Poggini cross a girare sul secondo palo dove ancora una volta Del Bene mette alle spalle di Fontanelli. Il Calzolaro è sulle gambe anche se Guerri è l’ultimo ad arrendersi prova ancora la conclusione respinta ancora da Meozzi. Poi però Zoi ha la palla buona per chiudere il match ma la sua conclusione viene deviata in corner prima che nei minuti di recupero, Cignarini sfugge tutto solo in una ripartenza e batte Fontanelli con un preciso tocco in uscita. Il Calzolaro chiude al 6 posto in campionato, mentre la Virtus si prepara per la finale dei play-off del 12 maggio, attendo l’avversaria ce dovrà uscire dallo scontro fra Padule S.Marco e Pierantonio Cosmos che si disputerà domenica prossima.

PRIMA CATEGORIA – GIRONE A
30^ GIORNATA – ore 15

CARBONESCA-VALDIPIERLE: 0-1
Marcatori: 10’st Volpi (V)
CERBARA-PONTE PATTOLI: 2-3
Marcatori: 27’pt, 8’st Maccioli (C), 34’pt Moni (P), 20’st Santinelli (P), 30’st Barbato (P)
FC CASTELLO-RESINA: 3-2
Marcatori: 30’pt Corradini (F), 25’st Ahmed (R), 33’st Gammaidoni (F), 38’st Bianchini (F), 45’st Gadse Cedric (R)
MADONNA DEL LATTE SAN SECONDO-MONTE ACUTO: 6-1
Marcatori: 24’pt Giovacchini (MDL), 15’pt, 25’pt, 35’pt Tavernelli (MDL), 32’pt Filippini (MDL), 43’pt Perioli (MDL), 7’st Tancredi (MA)
PIERANTONIO COSMOS-PADULE S.MARCO: 4-1
Marcatori: 40’pt Berradi (Pi), 11’st, 39’st Atif (Pi), 13’st Arcipreti (Pi), 37’st Ercoli (Pa)
TIBERIS-PROMANO: 0-1
Marcatori: 18’pt Rollo (P)
TIGROTTI MORRA-MONTECASTELLI: 2-2
Marcatori: 18’pt Agri (T), 5’st Ubaldi (M), 7’st Santini (T), 27’st Mordi (M)
VIRTUS SANGIUSTINO-CALZOLARO: 4-2
Marcatori:39’pt Guerri (C), 4’st Domenichini (C), 13’st rig., 49’st Cignarini (V), 34’st, 40’st Del Bene (V)

1 FC Castello 75
2 V.S.Giustino 62
3 Padule S.Marco 55
4 Pierantonio C. 53
5 MdLS.Secondo 43
6 Calzolaro 40
7 Promano 37
8 Cerbara 36
9 Carbonesca 36
10 Monte Acuto 36
11 Tigrotti Morra 35
12 Montecastelli 33
13 Valdipierle 32
14 Tiberis 29
15 Ponte Pattoli 25
16 Resina 24

Promosso in Promozione
FC CASTELLO

Semifinali play off
2^ vs 5^, annullata

3^ vs 4^, PADULE SAN MARCO-PIERANTONIO COSMOS

Finalissima play off
V.S.GIUSTINO-….

Semifinali play out
12^ vs 15^, MONTECASTELLI-PONTE PATTOLI

13^ vs 14^, VALDIPIERLE-TIBERIS

Retrocede Direttamente: RESINA

image1

image2

Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>