Un pari che serve a poco

Valdipierle – Virtus Sangiustino 1-1

Valdipierle: Ceccarelli, Pareti, Angori, Fabbretti (24pt Censini), Petruzzi, Pantani, Doricchi (48st Squarta), Gagliardini, Volpi (46st Zanchi), Negroni (42st Braccalenti), Nicconi (39st Minchioni). A Disp: Gennari N, Trabalza, Marconi, Genanri S. All: Stefano Magara
Virtus Sangiustino: Matteaggi C, Bardelli (14st Zoi), Matteaggi L, Tomassini, Baldi, Salis, Poggini, Gennari (38st Sanchez), Belloni, Del Bene. A Disp: Meozzi, Gaggioli, Cerboni, Brondoli, Farina, Botta. All: Andrea Procelli
Arbitro: Vittorio Ricci di PG
Reti: 8pt Salis (VS), 18pt Nicconi (V)
Note: Spettatori 50 circa, Recupero pt 2 – st 5, Angoli 5-8, Espulso 47st Angori (V), Ammoniti: Martinez (VS)
Mercatale: Finisce 1-1 il confronto fra due squadre che alla fine sono scontente entrambe; i padroni di casa perché nella lotta alla salvezza avrebbero sperato in qualcosa in più; la Virtus perché non ha approfittato del pari del Padule per allungare in classifica nei confronti della seconda. I giallo-rossi cominciano bene con venti minuti di autentico predominio dove ha colpito una traversa e sbloccato il risultato. Poi il Valdipierle alla prima occasione pareggia rovinando i piani di Belloni e compagni, dimostrando alla fine di meritare il pareggio e anche qualcosa di più. Il primo brivido arriva al minuto 7 quando Gennari effettua un cross basso con Belloni che arriva tardi di pochissimo alla deviazione vincente. Passa un minuto e la Virtus passa in vantaggio: Ceccarelli chiama la palla, ma non si avvede di Salis che lo anticipa e lo batte con un tocco preciso. La reazione del Valdipierle è sterile e la Virtus sfiora il raddoppio: cross dalla sinistra, testa di Matteaggi Loris e palla sulla traversa, l’azione prosegue con un altro cross al centro per Gennari che tutto solo sul secondo palo batte ancora Ceccarelli, l’arbitro però annulla per un precedente e presunto fallo di Baldi ai danni di una avversario. Si affaccia in avanti il Valdipierle che a sorpresa pareggia: punizione dai 30 metri spostata a destra, Nicconi calcia verso la porta, traiettoria strana che sorprende Mattaeggi e la palla va in rete. I locali prendono coraggio, mentre la Virtus si spenge lentamente: Gagliardini sale palla al piede non contrastato da nessuno arriva al limite e conclude con Mattaeggi che blocca. Quindi ci prova Censini su punizione con palla sotto la barriera e Matteaggi che devia in corner. Nel finale di tempo Negroni ha la palla buona per battere Matteaggi ma il portiere si riscatta e compie il miracolo respingendo la conclusione del giovane attaccante locale. Un minuto dopo Salis spezza in due la difesa locale e serve Gennari che da buona posizione calcia sul portiere che respinge in corner, sul quale Baldi di testa indirizza verso l’angolino ma Pareti riesce a liberare. Nella ripresa il primo sussulto è per la Virtus che con Baldi di testa mette fuori di poco sulla punizione di Martinez. Corner anche per il Valdipierle, Censini al volo impegna ancora Matteaggi bravo e rapido nella deviazione. Capovolgimento di fronte e la Virtus con Belloni di testa impegna Ceccarelli che mette in corner sul quale dopo una mischia, Gennari non riesce a deviare da buona posizione. Ma è un momento di cambi di fronte repentini: Volpi ha la palla buona sul sinistro ma il suo tiro è ancora preda di Matteaggi prima di piede e poi blocca. Le squadre rallentano, ed è Belloni cche su palla ferma impegna Ceccarelli che respinge. Stessa cosa con Matteaggi ancora bravissimo sul colpo di testa di Censini. Mattaeggi Loris pesca in area Gennari che cerca di girarsi ma la sua conclusione è debole ed il portiere riesce a respingere. Occasione per la Virtus: Zoi sale palla al piede dopo una bella azione prima di servire Salis sulla sinistra che in velocità supera Angori ma la sua conclusione finisce alta sopra la traversa. Ancora un capovolgimento di fronte con Nicconi che serve Volpi che di testa mette alto. Nel finale di partita proteste del Valdipierle per un presunto fallo di mano di Matteaggi Loris sul cross di Minchioni giodicato involontario da parte dell’arbitro e nei minuti di recupero l’espulsione di Angori che ha fermato in qualche maniera Salis trattenendolo vistosamente per la maglietta. Il Valdipierle comunque ottiene un buon punto frutto di una buona prestazione, la Virtus degli ultimi tempi fa fatica a risolvere le difficoltà e forse con la testa è ormai proiettata ai play-off.

CALZOLARO-PROMANO (sabato, ore 14,45): 1-3
Marcatori: 1’pt Rollo (P), 16’pt Meoni (C), 13’st Mazzoni rig. (P), 49’st Grandelli (P)
MADONNA DEL LATTE SAN SECONDO-CARBONESCA: 1-1
Marcatori: 7’pt Giovacchini (M), 43’pt Passeri (C)
MONTE ACUTO-CERBARA: 1-1
Marcatori: 2’pt Vinciguerra (C), 45’pt Citti (M)
MONTECASTELLI-PADULE S.MARCO: 1-1
Marcatori: 18’pt Ubaldi (M), 20’st Bertinelli rig. (P)
PIERANTONIO COSMOS-FC CASTELLO: 0-2
Marcatori: 37’pt rig., 23’st Gammaidoni rig. (F)
PONTE PATTOLI-TIBERIS: 0-0
Marcatori:
RESINA-TIGROTTI MORRA: 2-1
Marcatori: 24’st Seraphin rig. (R), 46’st Badessi (T), 49’st Canestrari (R)
VALDIPIERLE-VIRTUS SANGIUSTINO: 1-1
Marcatori:9’pt Salis (Vi), 19’pt Nicconi (Va)

1 FC Castello 68
2 V.S.Giustino 56
3 Padule S.Marco 49
4 Pierantonio C. 46
5 Calzolaro 39
6 MdLS.Secondo 39
7 Monte Acuto 35
8 Promano 33
9 Cerbara 32
10 Carbonesca 32
11 Tigrotti Morra 30
12 Tiberis 29
13 Valdipierle 28
14 Montecastelli 26
15 Resina 23
16 Ponte Pattoli 21

E8FA90B1-AB61-44D0-BF7F-5BBB3DD7CB00

Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>