Le Befane portano bene

Virtus Sangiustino – Monte Acuto 4-2

Virtus Sangiustino: Matteaggi C, Ruggeri Di, Matteaggi L, Tomassini, Tori, Lazzerini (11st Agri), Poggini, Cignarini, Gennari, Belloni (40st Sanchez), Ruggeri Da (25st Piccini). A Disp: Sarti, Brondoli, Pantani, Domenichini. All: Procelli

Monte Acuto: Topazio, Pizzotti, Corsici (32st Volpi), Sid Izloufa, Carubini, Cavedon, Bucarini (14st Morelli), Berradi, Kika (20st Ciribilli), Citti, Mohad. A Disp: Xhafa, Kulla, Pauselli, Briganti. All: Bruschi

Arbitro: Santi di CC

Reti: 27pt Gennari (VS), 46pt Berradi (MA), 12st Belloni (VS), 18st Gennari (VS), 32st Ciribilli (MA), 44st Piccini (VS)
Note: Spettatori 300 circa (Iniziativa Befane allo stadio), Recupero pt 1 – st 2, Angoli 3-5, Ammoniti Tomassini, Ruggeri Di, Cignarini, Piccini (VS), Bucarini, Sid Izloufa, Kika, Carubini, Cavedon (MA).
San Giustino: La prima del 2018, comincia con un successo per la Virtus Sangiustino davanti ad un folto pubblico, in virtù della iniziativa Befane allo stadio a cui hanno preso parte circa la metà dei giovani tesserati del settore giovanile, ai quali è stato consegnato un calendario personalizzato accompagnato dalle Befane (grazie) che hanno portato dolci per tutti, vin broule per i più grandi e cioccolata calda per i più piccoli. Peccato per gli assenti che si sono lasciati sfuggire una bella manifestazione e non hanno potuto assistere ad una vittoria da parte dei giallo-rossi. Vittoria meritata si, ma con qualche difficoltà, perché gli ospiti del Monte Acuto non hanno mai mollato e hanno cercato sempre di mettere in difficoltà la squadra locale che oggi non ha brillat nella sua fase difensiva, fino a due partite fa autentico punto di forza. La Virtus Sangiustino comunque già dopo 8 minuti può passare in vantaggio; Gennari da il via al contropiede che porta Ruggeri David ad effettuare un traversone sul quale Belloni va in anticipo ma mette, al volo, alto sopra la traversa. La risposta degli ospiti è quasi immediata e Berradi impegna Matteaggi C che mette in corner. Se pur gli ospiti mettono cuore e anima, cercando di chiudere tutti gli spazi,è la Virtus ad avere le occasioni migliori, ancora con Gennari che cerca di servire in profondità Ruggeri David, Topazio in anticipo ferma l’attaccante. Alla terza occasione, i giallo-rossi passano in vantaggio; Ruggeri David sulla destra si conquista un calcio di punizione, Cignarini mette al centro e Gennari di testa anticipa tutti e mette alle spalle di Topazio. La reazione del Monte Acuto c’è, ma Matteaggi C è impegnato sempre su palla da fermo con Citti, ma il portiere in due tempi interviene. La Virtus ha la palla del raddoppio che capita sui piedi di Belloni servito da Gennari, diagonale fuori di poco. Quando tutti si aspettavano il fischio finale del primo tempo, gli ospiti pareggiano; Punizione da sotto metà campo a cercare Berradi, Lazzerini non salta, la palla sfila alle spalle di Matteaggi L dove con furbizia s’inserisce Berradi che con un perfetto diagonale batte Matteaggi C. La Virtus, colpita rientra carica, ma rischia subito su una conclusione di Sid Izloufa che finisce fuori da buona posizione. Quindi l’arbitro annulla un gol di Belloni, Tori in rovesciata colpisce la traversa, il capitano spinge in rete, ma l’arbitro coglie in posizione irregolare il giocatore della Virtus sul primo tiro di Tori. La Virtus spinge, Agri recupera un bel pallone a centrocampo, apre per Gennari che mette al centro, la difesa libera, l’azione continua con uno scambio fra i fratelli Ruggeri che porta David quasi sulla linea di fondo, palla bassa per Belloni che tocca il pallone che finisce la sua corsa sul palo interno lontano con Sid Izloufa che non riesce a liberare e la palla finisce in rete; il capitano festeggia la presenza numero 170 con l’ottavo gol della stagione. La Virtus non vuole farsi sorprendere di nuovo e quasi subito realizza ancora; Belloni recupera una palla ai danni di Cavedon serve Gennari in area che in diagonale batte ancora il portiere ospite. A quel punto i locali rallentano mentre il Monte Acuto vuole cercare di rientrare in partita e con Ciribilli trova il gol al minuto 32 con la difesa della Virtus che ancora non ha smontato il presepe, ferma a guardare. Quindi, la Virtus s’impaurisce ed il Monte Acuto ci crede e prima ci prova ancora con Citti su punizione e poi Morelli da fuori ma in entrambe le situazioni, Matteaggi C non si fa sorprendere. Poi poco prima del 90° la Virtus chiude il match; Gennari apre per Piccini spostato a sinistra, l’attaccante ha la palla sul sinistro, interrompe la sua corsa mandando a vuoto il difensore Pizzotti e di destro infila ancora il palo lontano con Topazio battuto per la quarta volta. Da qui alla fine, la partita s’innervosisce a malo modo, con diversi falli e conseguenti cartellini gialli da entrambe le parti. Per cronaca, l’arbitro intorno alla mezz’ora del secondo tempo ferma il gioco, perché uno spettatore baby infastidiva il portiere della squadra ospite con un laser, forse troppa televisione da parte di tutti: tifoso redarguito e situazione tornata alla normalità. La Virtus ora nella prima trasferta stagione a Casa del Diavolo contro il Resina, dovrà rimboccarsi le maniche e cercare di affrontare questo impegno con un altro carattere, mentre il Monte Acuto, con questo spirito, potrebbe dare fastidio a tanti e magari giocarsi le proprie chance di salvezza anche attraverso al porta di servizio, però bisogna fare punti per stare agganciati a questa possibilità, che ad oggi c’è ma molto ai limiti.

PRIMA CATEGORIA – GIRONE A
16^ GIORNATA – ore 14,30
ATLETICO GUALDO FOSSATO CALZOLARO: 1-1
1-0 Pecci 1-1 Venturi ®
CERQUETO PONTEVILLA: 4-1
1-0 Levato 2-0 Levato / 3-0 Santini 3-1 Tchakoudie 4-1 Chioccolini
PADULE S.MARCO CERBARA: 2-0
1-0 Fiorucci / 2-0 Brunelli
PROMANO PIERANTONIO COSMOS: 1-1
0-1 Baruffi / 1-1 Atif
SAN LORENZO LERCHI FRATTICIOLA SELVATICA: 4-0
1-0 Martinelli /2-0 Rollo 3-0 Martinelli 4-0 Oussuma
SELCI NARDI MONTECASTELLI: 3-1
/ 0-1 Mariotti 1-1 Bartolo ® 2-1 Grasso 3-1 Ceccarelli
TIBERIS RESINA: 1-0
1-0 Lebha ®
VIRTUS SANGIUSTINO MONTE ACUTO: 4-2
1-0 Gennari 1-1 Berradi / 2-1 Belloni 3-1 Gennari 3-2 Ciribilli 4-1 Piccini
CLASSIFICA
Selci 38
Padule SM 34
Virtus Sangiustino 33
SL Lerchi 33
Cerqueto 26
Pierantonio C. 26
Cerbara 26
Tiberis 24
Calzolaro 23
Pontevilla 20
Promano 20
Resina 19
Montecastelli 17
Gualdo Fossato 10
Monte Acuto 8
Fratticiola 1

25994832_729080203950778_5724774987281301263_n[1]

Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>