Terza di campionato ostacolo Pontevilla

Due gare sei punti, sei gol fatti e zero subiti. Due 3-0 che non hanno lasciato scampo agli avversari. Ma anche domani a Ponte Felcino, contro il Pontevilla, la Virtus deve giocare la partita con intelligenza ed umiltà perché, siamo certi, che i locali vorranno smuovere in qualche modo la classifica. La squadra di Procelli, domani farà a meno di Belloni, Agri, Brondoli, Santinelli e Piccini fuori per infortunio e quindi nell’undici iniziale, ci saranno sicuramente delle variazioni. In settimana i ragazzi hanno lavorato bene, cercando di preparare la partita nel miglior modo possibile, ma sarà alla fine che potremmo tirare le conclusioni. Di certo Cignarini verrà spostato a centrocampo e verrà sostituito nel ruolo di centrale da Tomassini, ma potrebbe anche starci un cambio di modulo con il passaggio dal 4-3-1-2 al 3-5-2 con Poggini spostato sulla sinistra e Sanchez interno di centrocampo, altrimenti se il modulo rimarrà lo stesso crediamo che Sanchez e Domenichini lotteranno per una maglia alle spalle di Berradi e Ruggeri David. Solo domenica vedremo quali saranno le scelte del mister. Ad arbitrare il match un fischietto della sezione di Perugia, vale a dire Mattia Checcaglini.

14589921_530026880522779_6946784699600050116_o

Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>