Una delle ultime chance

Le partite da giocare sempre meno ed ora a meno 3 dalla fine la Virtus ha bisogno di un vero e proprio exploit per cercare la vittoria e quindi agganciare quella quota salvezza senza passare dai ply-out. La formazione dell’Ellera non è certo la migliore da affrontare in questa situazione, terzo posto in campionato a -7 dalla prima in classifica e solo -1 dalla seconda. Giocare gli eventuali play-off in casa o fuori è importante e quindi questo match verrà preso con le giuste misure dalla formazione ospite. Nella partita di andata la Virtus tenne bene il campo fino al rigore tanto contestato fischiato dal sig Ben Boubaker di Foligno per un presunto fallo fu Tranchitella che neanche lui pensava di aver subito. Poi fini 2-0 con un gol su punizione in pieno recupero. Per quanto riguarda dei cenni storici sulla partita, la Virtus contro i bianco-azzurri ha ottenuto 4 vittorie 3 pareggi e 2 sconfitte considerando quella della gara di andata ed in casa addirittura ultime 3 vittorie consecutive ed 1 pari nel primo confronto nella stagione 2009/2010. Insomma la storia parla a favore ma è il campo che dovrà dirci qualcosa d’importante. Ancora assenti Baldi, Piccini, Matteaggi Loris rientrerà Mencagli ma quello che ci aspettiamo al di là di chi scenderà in campo, che bisogna entrare con la giusta mentalità e convinzione di portare a casa 3 punti che potrebbero essere determinanti. Insomma gli interpreti dovranno gettare il cuore oltre l’ostacolo per cercare di uscire da questo momento negativo. Poi c’è da sfatare un fatto, sono 5 gare che la Virtus non vince in casa ed è ora di tornare al successo che manca ormai dal 15 gennaio. Quindi forza ragazzi abbiamo bisogno di voi, noi Vi staremo vicino ed insieme dobbiamo uscire da questa situazione. 16403072_579905245534942_1627613768710918066_o

Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>