Solo un pari nella giornate delle famiglie

Virtus Sangiustino – Pontevecchio 1-1
Virtus Sangiustino (3-5-1-1); Mancini E, Ruggeri, Ricci, Tomassini, Baldi, Mancini M (25st Bruschi), Mencagli, Bartolo, Piccini, Sanchez (10st Grilli), Procelli (4st Belloni). A Disp: Matteaggi C, Conti, Consorte, Bendini E. All: Valerio Bendini
Pontevecchio (4-5-1): Tifi, Bianchi (10st Ceccarelli), Morbidini, Arcioni, Fuscagni, Corbucci, Morucci, Silvestri, Feliciani (19st Cellini), Abu (18st Morello), Pettirossi. A Disp: Guerra, Caliendo, Cecchini, Bufi. All: Giacomo Del Bene (in panchina Moreno Martinetti)
Arbitro: Matteo Giorgi di CC (Piccini e Piomboni di CC)
Reti: 7st Feliciani (PV), 28st Bartolo (VS)
Note: Spettatori 200 circa, Recupero pt 2 – st 4, Angoli 3-0, Ammoniti Baldi, Mencagli, Tomassini (VS), Arcioni (PV)
San Giustino: Nella giornata dedicata alle famiglie con molti ragazzi del settore giovanile accompagnati dai genitori, la Virtus non è riuscita a battere la Pontevecchio. Partita equilibrata e alla fine il risultato ci è sembrato giusto con le due formazioni che hanno badato più a controllarsi che a superarsi. Mister Del Bene ha cercato di imbrigliare la squadra di mister Bendini, limitandola nella fasce laterali e soprattutto cercando di far pervenire meno palloni possibili agli avanti, poi ci hanno pensato gli episodi ed i colpi di classe ha stabilire i gol che hanno determinato il risultato. Nel primo tempo ben poco da raccontare se si esclude l’azione del 6 minuto quando Ruggeri dalla destra mette al centro, Procelli sul secondo palo cerca la conclusione ribattuta dalla difesa, palla sui piedi di Mencagli che prova la conclusione sbagliando decisamente l’impatto con la sfera da buona posizione ed il pallone finisce addirittura alla bandierina del calcio d’angolo. Si affaccio davanti la Pontevecchio con la punizione sulla destra di Pettirossi, svetta più in alto di tutti Morbidini con palla che finisce alta. Ultima azione rilevante del primo tempo quando su azione da corner, Procelli scambia con Bartolo, palla di ritorno tiro-cross, Tifi si fa sfuggire la palla che per poco supera la linea bianca della porta, ma lo stesso portiere recupera posizione e sfera prima che questa entri in porta. Parte forte la Virtus nella ripresa: Mencagli dalla destra cross per Piccini che arriva con un attimo di ritardo per impattare la sfera con azione che sfuma. Effettua il primo cambio mister Bendini gettando nella mischia la seconda punta Belloni per Procelli e subito dopo la Pontevecchio passa in vantaggio; punizione da sotto la linea di metà campo che batte Corbucci, palla in area carambola tra la testa di Feliciani e Baldi la palla rimane li e al volo le stesso Feliciani calcia con palla che s’infila all’incrocio dei pali. La Virtus si scuote, mister Bendini effettua altri cambi mettendo dentro prima Grilli e poi Bruschi, ma la difesa della Pontevecchio sembra controllare. Qualche flebile protesta per un presunto fallo in area ai danni di Piccini non rilevato dal direttore di gara ma niente di più: per la cronaca 22 gare di campionato e 3 di coppa senza rigori per la Virtus forse l’unica in Italia. Poi un Belloni ispirato si conquista un calcio di punizione tutto spostato a sinistra presso il vertice dell’area di rigore, sulla sfera Bartolo battuta perfetta e palla in rete. La Virtus ci crede ma nello stesso tempo non vuole prenderle e quindi purchè le squadre si allunghino non ci sono grosse occasioni anche se vogliamo annotare una conclusione di Arcioni sopra la traversa, una splendida semirovesciata di Bruschi bloccata da Tifi, un’altra conclusione di Mencagli bloccata ancora da Tifi in 2 tempi come Mancini E che blocca a terra un’latra conclusione di Cecchini. Poi al secondo minuto di recupero, spavento per la difesa locale; Morucci entra in area da sinistra, cross basso Mancini E è scavalcato ma nessun compagno è pronto alla deviazione e Ricci può liberare. Alla fine tutti contenti o quasi per questo risultato, ma da ora in avanti nelle ultime 8 giornate ci sarà da soffrire ed ogni partita avrà un’ importanza fondamentale per il proseguo del campionato. Ora la sosta cade a fagiolo con la speranza di recuperare la meglio quei giocatori importanti per questa squadra che in questo momento erano un po’ in sofferenza.

PROMOZIONE – GIRONE A 
22° GIORNATA
Domenica 19 febbraio 2017, ore 14,30
Agello-Pontevalleceppi 0-0
C. Diavolo-Montone 2-2
12′ pt Grilli (M), 47′ pt Agostinelli rig. (C), 13′ st Carnevali (C), 34′ st Manuali (M)
MDL San Secondo-Pianello 2-3
47′ pt Zoi (MDL), 2′ st Cassieri (P), 18′ st Castellani (P), 32′ st Filippini (MDL), 35′ st De Luca (P)
S.L.Lerchi-Ellera 0-0
S.M.Juventina-Pietralunghese 0-1 
33′ pt Vispi
Tavernelle-Marra S.F. 0-1 
45′ pt Miccio Gio.
Trasimeno-Pievese 1-0 
28′ pt Errichiello
V. Sangiustino-Pontevecchio 1-1 
13′ st Feliciani (P), 28′ st Bartolo (VS)

CLASSIFICA 
Trasimeno 47
Ellera 43
Pontevalleceppi 42
Agello 34
Casa del Diavolo 34
Pietralunghese 31
Pontevecchio 29
Marra San Feliciano 29
Montone 27 
Virtus Sangiustino 27
Pievese 27
San Marco Juventina 26
Tavernelle 24
San Lorenzo Lerchi 22
Pianello 22
Mdl Sansecondo 19

CLASSIFICA MARCATORI
15 GOL: Tranchitella (5 rig., Ellera).
13 GOL: Bartoccini (3 rig., Marra San Feliciano), Cacciamano (1 rig., Pievese).
11 GOL: Bragetti (7 rig., Casa del Diavolo), Martinelli (3 rig., San Lorenzo Lerchi).
9 GOL: Marri (1 rig., Pontevalleceppi), Gibbs (2 rig., Tavernelle), Vazzana (3 rig., Trasimeno).
8 GOL: Mencarelli (1 rig., Tavernelle).
7 GOL: Storani (1 rig., Agello), Brunelli (2 rig., Pietralunghese), Sinisi (1 rig., Pontevalleceppi), Bufi (Pontevecchio).
6 GOL: Gio. Miccio (Marra), Vispi (Pietralunghese), Graziani (Pievese), Feliciani (Pontevecchio), Depretis (San Marco Juventina). 
5 GOL: Cacciavillani (Agello), Tassi (5 rig., Montone), Cipolla (3 rig.), Regnicoli (Pontevalleceppi), Lavoratori (San Marco Juventina), Spiaggia (Tavernelle), Etogo (Trasimeno), Piccini (Virtus Sangiustino).

16422809_579905462201587_1343553449756984748_o

Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>