Sconfitta che brucia, ancora Marra imbattuto a San Giustino

Virtus Sangiustino – Marra S.Feliciano 1-3

Virtus Sangiustino (3-5-2): Matteaggi C, Ruggeri, Mancini M, Tomassini, Polcri, Grilli (33st Bendini E), Procelli, Mencagli, Poggini, Belloni, Piccini. A Disp: Mancini E, Regi, Consorte, Ricci, Baldi, Sanchez. All: Valerio Bendini
Marra S.Feliciano(4-2-3-1): Giubbini, Sorci, Barluzzi, Ceccarelli, Casarsa, Bagnoli (45st Biagini), Miccio Giulio, Antonini, Pastecchia, Bartoccini (38st Mezzasoma), Ouri. A Disp: Rossi, El Habibi, Rocchi. All: Tiziano Vignali
Arbitro: Luca Pinti di PG (Dumitru e Tosi di GU)
Reti: 30pt Mencagli (VS), 1st Antonini (MS), 26st Miccio Giulio (MS), 36st Pastecchia (MS)
Note: Spettatori 80 circa, Recupero pt 1 – st 3. Angoli 10-3, Espulso 7st Polcri (VS) per fallo di reazione, Ammoniti Mencagli (VS), Ceccarelli, Casarsa, Baglioni e Miccio Giulio (MS)
San Giustino: Sconfitta interna della Virtus che inguaia la formazione giallo-rossa nel pieno della zona play-out. Brutta la prestazione della formazione locale soprattutto nel secondo tempo dopo aver chiuso la prima frazione di gioco in vantaggio grazie al gol di Mencagli. Nella ripresa qualcosa si è incrinato soprattutto quando nei primi 7 minuti ha concesso di tutto agli avversari perdendo anche la testa. In cronaca dopo 7 minuti del primo tempo Belloni in una azione di rimessa mette in movimento Piccini che affonda sulla sinistra poi rimette al centro per il capitano, ma il portiere Giubbini riesce a deviare quanto basta per mettere fuori causa l’intervento. Dopo 5 minuti è Procelli, sempre sul versante di sinistra che serve Poggini il quale cerca di superare Barluzzi e poi conclude ma schiaccia troppo e per Giubbini non ci sono problemi. Si fa vedere in avanti il Marra che su calcio d’angolo impensierisce la difesa locale che non riesce a liberare creando una grossa mischia in area senza esiti. Alla mezz’ora la Virtus realizza il gol del vantaggio meritato fino a quel momento; Belloni prova a superare Casarsa che lo ferma con un evidente fallo di mano e successiva ammonizione, sulla sfera il giovane Mencagli che indovina l’incrocio dei pali con Giubbini che non può nulla. La Virtus controlla la sterile reazione degli ospiti e si và al riposo chiudendo in vantaggio. Nella ripresa passano solo 51 secondi ed il Marra pareggia: Calcio d’angolo e sul primo palo Pastecchia allunga sul secondo dove Antonini di testa batte Matteaggi sul palo lontano. Passano 60 secondi e la Virtus può tornare in vanatggio: Menacagli sulla sinistra va via entra in area conclude trovando la risposta di Giubbini e Piccini ad un metro dalla linea di porta perde l’attimo e quando conclude viene rimontato da Casarsa che devia in corner. Passano 5 minuti e la Virtus rimane in 10: viene commesso fallo da Bagnoli su Polcri questi rialzatosi va testa a testa con il giocatore ospite per poi mettergli le mani sul petto spintonandolo lontano ed il direttore di gara espelle Polcri ammonendo Bagnoli per il fallo. La Virtus in dieci ci prova ma commette i soliti errori: Matteaggi serve una palla difficile a Tomassini che sbaglia il rinvio consentendo ad Antonini di servire Bartoccini, conclusione dal limite palla sulla traversa, quindi interviene Ouri che di testa impegna Matteaggi che respinge come può e sotto-porta Miccio Giulio in semi-rovesciata non lascia scampo portando in vantaggio i suoi. Al 32 proteste dei locali; sull’ennesimo corner Mancini M al momento di colpire viene spostato alle spalle dal suo marcatore ma per il direttore di gara in maniera regolare (altra partita senza rigori 20 di campionato più 3 di coppa). Passano pochi minuti e il Marra passa ancora; altra leggerezza tra Mancini M e Poggini su un calcio di punizione, palla persa ne approfitta Pastecchia che in diagonale batte ancora Matteaggi. Nel finale segnaliamo, oltre al nervosismo una conclusione di Piccini dal limite finita di poco alta. Ora per la Virtus, 4 punti nel girone di ritorno, la strada si fa tutta in salita e dalla gara di Agello ci si aspetta una reazione di gruppo per non peggiorare ancora una situazione delicata che forse non ci si aspettava. La areazione deve arrivare da tutti perché è incomprensibile come una squadra con la terza difesa del campionato improvvisamente subisca 10 gol in 3 gare quasi tutte nella stessa maniera con delle disattenzioni veramente inaccettabili ma non solo retribuibili al reparto ma a tutto il gruppo. Ora basta chiacchere e sotto con il lavoro e con la pelle giallo-rossa perché è così che se esce tutti insieme chi scrive compreso.

PROMOZIONE – GIRONE A 
20° GIORNATA
Domenica 5 febbraio 2017, ore 14,30
Casa del Diavolo-Pievese 1-0 
22′ st Bragetti
Ellera-Montone 1-0 
38′ pt Tranchitella
MDL San Secondo-Pontevalleceppi 2-1 
30′ pt e 11′ st Martinez (Mdl), 32′ pt Regnicoli (Pv)
S.L.Lerchi-Pietralunghese 2-0 
28′ pt Galizi, 12′ st Bianchi
S.M.Juventina-Pianello 3-0 
20′ pt Luchini, 28′ pt Lavoratori, 41′ st Depretis
Tavernelle-Agello 0-0
Trasimeno-Pontevecchio 2-1
30′ e 36′ pt Etogo (T), 39′ pt Bufi (P)
V.Sangiustino-Marra S.F. 1-3
30′ pt Mencagli (VS), 1′ st Antonini (M), 26′ st Miccio Giu (M), 36′ st Pastecchia (M)

CLASSIFICA 
Trasimeno 43
Ellera 42
Pontevalleceppi 40
Agello 33
Casa del Diavolo 33
Montone 26 
Pievese 26
San Marco Juventina 26
Pietralunghese 25 
Pontevecchio 25
Marra San Feliciano 25
Virtus Sangiustino 23
Tavernelle 21
San Lorenzo Lerchi 20
Mdl Sansecondo 18
Pianello 16

CLASSIFICA MARCATORI
14 GOL: Tranchitella (4 rig., Ellera).
13 GOL: Bartoccini (3 rig., Marra San Feliciano).
12 GOL: Cacciamano (1 rig., Pievese).
11 GOL: Bragetti (7 rig., Casa del Diavolo).
10 GOL: Martinelli (3 rig., San Lorenzo Lerchi).
9 GOL: Marri (1 rig., Pontevalleceppi), Gibbs (2 rig., Tavernelle), Vazzana (3 rig., Trasimeno).
8 GOL: Mencarelli (1 rig., Tavernelle).
7 GOL: Storani (1 rig., Agello), Brunelli (2 rig., Pietralunghese), Sinisi (1 rig., Pontevalleceppi), Bufi (Pontevecchio).
6 GOL: Graziani (Pievese), Depretis (San Marco Juventina).  
5 GOL: Cacciavillani (Agello), Regnicoli (Pontevalleceppi), Lavoratori (San Marco Juventina), Etogo (Trasimeno).
4 GOL: Ercolanoni (Agello), Tadi (MDL San Secondo), Gio, Miccio (Marra), Farruku, Hoxha, Tassi (4 rig., Montone), Marchi (Pianello), Cipolla (2 rig.), Vispi (Pietralunghese), Urbanelli (Pontevalleceppi), Cellini, Feliciani (Pontevecchio), Piccini (Virtus Sangiustino).

menca

Bookmark the permalink.

Vecchi commenti

  1. tifoso giallorosso

    credo che sia NECESSARIO un innesto in grado di rinforzare la squadra soprattutto in zona gol ed una più attenta gestione della squadra non serve tenere in campo giocatori che vanno ad 1 ……..ec..ec..ec prima che il tutto sia irrimediabile .

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>