Tra la Virtus ed il riscatto c’è il Diavolo

Dopo due sconfitte consecutiva e solo 1 punto nelle ultime 4 partite, la Virtus torna in campo tra dubbi di formazione e una lunga serie di assenze. Poggini, Ruggeri per squalifica, Matteaggi Christian, Matteaggi Loris, Bendini, Bruschi, Piccini e Ricci per infortunio, fanno pensare a quale formazione il mister si aggrapperà per cercare di fermare una Casa del Diavolo, sorpresa che stà attraversando anche un bel periodo di forma. La squadra di Bazzurri si trova al terzo posto in classifica con una buona media realizzativa e Bragetti autore di 9 centri anche se con 6 rigori. In fase difensiva qualche difficoltà in più ma in compenso 23 punti in classifica frutto di 7 vittorie e 2 pareggi. Dall’latra parte la Virtus con il peggior attacco del torneo soltanto 9 gol fatti. Formazione quindi in alto mare quella di domani anche se crediamo che il mister le sue scelte le abbia fatte e la consapevolezza che coloro che andranno in campo darà il massimo per uscire da questo momento difficile. Ad arbitrare la gara è stato chiamato Daniele Cravotta di Città di Castello che sarà assistito da Nicola Mattoni e Daniele Santi. Ci si aspetta una risposta da parte della squadra ma essa ha bisogno del sostegno dei propri tifosi e quindi tutti invitati domani alle 14,30 a tifare Virtus al comunale sangiustinese.

15380335_558055007719966_4722804814382980506_n1

Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>