Pesante sconfitta interna

Virtus Sangiustino – Pontevalleceppi 0-3
Virtus Sangiustino: Matteaggi (6pt Mancini E), Ruggeri, Mancini M, Tomassini, Baldi, Mencagli (17st Del Bene), Procelli, Grilli, Piccini, Belloni (11st Bartolo), Poggini. A Disp: Regi, Consorte, Bruschi, Sanchez. All: Valerio Bendini
Pontevalleceppi: Marconi, Lazzarini, Paganelli, Pauselli, Fioretti, Meto, Urbanelli (30st Marri), Giuliacci, Regnicoli, Sinisi (39st Taffini), Fanini (25st Sotgia). A Disp: Rossi, Ragnacci, Natale, Monni. All: Giacomo Bruni
Arbitro: Giovanni Fiorucci di GU (Alessio Biagiotti e Adriano Buonocore di GU)
Reti: 13pt Regnicoli, 19pt Urbanelli, 33st Marri
Note: Spettatori 150 circa, Recupero pt 7 – st 4, Angoli 2-3, Espulsi 23pt Poggini per un fallo da dietro ad un avversario e 48pt Ruggeri per doppia ammonizione ed il dirigente Bellucci per proteste, Ammoniti Procelli, Belloni, Mencagli (VS).
San Giustino: Sconfitta interna pesante per una Virtus che ha approcciato alla gara in maniera troppo soft ed il Pontevalleceppi ha potuto inserirsi tra le maglie giallo-rosse senza difficoltà. Poi qualche episodio non ha permesso alla formazione di Bendini di rientrare in partita. Il risultato non è stato mai messo in discussione e di certo la formazione di Bruni non aveva bisogno di episodi a suo favore. La gara comincia e dopo 55 secondi il portiere Matteaggi si infortuna: lancio di Sinisi per Urbanelli che forse anticipa l’uscita del portiere e poi si scontra con lo stesso, il direttore di gara concede il fallo per la Virtus, il portiere dopo diversi minuti prova a riprendere la partita ma al 6 minuto dopo il tiro senza grosse pretese di Sinisi dal limite chiede il cambio alla propria panchina per l’esordio in casacca giallo-rossa per Eduard Mancini classe 97. Al 10 minuto gol annullato a Regnicoli per fuorigioco sul cross dalla sinistra di Sinisi, l’attaccante alle spalle del portiere mette in gol ma l’assistente segnala la posizione irregolare. Ma per il centravanti ospite il gol buono arriva 3 minuti dopo; punizione dalla destra di Fanini e Regnicoli, colpevolmente lasciato solo in area di testa porta in vantaggio la propria squadra. Passano 6 minuti e la formazione ospite raddoppia: Baldi sbaglia il rinvio di testa mettendo palla sui piedi di Regnicoli che di prima intenzione serve l’inserimento di Urbanelli che batte Mancini in uscita. Le disgrazie per la Virtus non vengono mai da sole e al 23 rimane in dieci per l’espulsione di Poggini reo di un fallo ai danni di Urbanelli da dietro a metà campo; forse decisione eccessiva questa. Continuano le proteste quando al 27 Piccini fa una bella azione partendo dalla propria metà campo e poi mette al centro per Belloni vistosamente strattonato da dietro da Fioretti ma non è così secondo il direttore di gara che ammonisce il capitano per proteste. Passano ancora 4 minuti e Piccini lancia in verticale Piccini che supera Fioretti ma si allunga troppo la palla e quando conclude è chiuso dall’uscita di Marconi. Il direttore di gara concede 5 minuti di recupero e al 46 ci prova Urbanelli da fuori in diagonale ma la palla esce sul fondo. Altro fattaccio al 48; palla in diagonale di Giuliacci per Regnicoli che nel tentativo di controllare il pallone cerca l’appoggio su Ruggeri e cade a terra ed il direttore di gara concede il calcio di rigore tra ancora mille proteste e ammonizione per Ruggeri. Sul dischetto si presenta Sinisi respinto da Mancini poi la difesa libera in fallo laterale e lo stesso Ruggeri si permette di dire: S.Giovanni non vuole ne inghippi ne inganni ed il direttore di gara estrae il cartellino giallo il secondo per l’esterno giallo-rosso mandandolo anzitempo sotto la doccia. Mille proteste dei tifosi ai danni di un incerto direttore di gara che far tranquillizzare le cose chiama anche l’intervento delle forze dell’ordine animando ancor più la situazione dei tifosi fuori del recinto di gioco, non certo da parte dei giocatori in campo. La ripresa offre pochi spunti di gioco con il Pontevalleceppi che controlla grazie al doppio vantaggio e la doppia superiorità numerica. Segnaliamo una conclusione di Belloni, poco prima che il capitano lasci il posto a Bartolo e poi una da fuori di Regnicoli. Quindi occasione per Sinisi che dalla sinistra impegna Mancini che devia con la palla che attraversa tutto lo specchio della porta con Regnicoli che non arriva alla deviazione. Al 33 calcio d’angolo per la Virtus respinto dalla difesa del Pontevalleceppi che avvia il contropiede ospite con Regnicoli che cerca l’assist per Marri, nella prima occasione Baldi rimedia, ma nella seconda nulla può la difesa e Marri può mettere in rete. Nel finale segnaliamo soltanto una punizione alta di Bartolo. Finisce ancora tra e proteste dei tifosi giallo-rossi che comunque perdono la seconda gara consecutiva e nelle ultime 4 giornate hanno raccolto soltanto 1 punto frutto di colpe proprie ma anche di qualche episodio o decisione sfortunate dei direttori di gara. Ora sotto tutti insieme alla ricerca di trovare quello spirito giusto che aveva contraddistinto la causa giallo-rossa.

PROMOZIONE – GIRONE A 
8° GIORNATA
Sabato 29 ottobre, ore 15,45
San Lorenzo Lerchi-Montone 3-4 (giocata il 29 ottobre)
35′ pt aut. Tassi (L), 37′ pt Ugolini (M), 42′ pt Tassi rig. (M), 44′ pt rig. e 44′ st rig. Martinelli (L), 29′ s.t Grassini (M), 46′ st Fodaroni (M).
Domenica 30 ottobre, ore 14,30
Agello-Marra San Feliciano 2-0 
19′ pt Ercolanoni, 37′ st Vittori
Casa del Diavolo-Pietralunghese 2-2 
3′ st Brunelli (P), 28′ st Vispi (P), 34′ st Bragetti (C), 36′ st Barlozzi (C)
M.D.L. San Secondo-Pontevecchio 2-2
31′ pt Cellini (P), 5′ st Bufi (P), 10′ st Tadi rig. (Mdl), 31′ st Polito (Mdl)
San Marco Juventina-Pievese 2-0 
13′ pt Betti, 37′ pt Lavoratori
Tavernelle-Ellera 0-0
Trasimeno-Pianello 2-1 
21′ st Biscarini (P), 28′ st Vazzana (T), 35′ st Castro (T)
Virtus Sangiustino-Pontevalleceppi 0-3
13′ pt Regnicoli, 19′ pt Urbanelli, 33′ st Marri

CLASSIFICA 
Ellera 33
Trasimeno 27
Casa del Diavolo 23
Pontevalleceppi 22
Pievese 21
Agello 20
Pietralunghese 18
Montone 18
Pontevecchio 17
San Marco Juventina 16
San Lorenzo Lerchi 15
Virtus Sangiustino 15
Marra San Feliciano 14
Mdl Sansecondo 12
Tavernelle 10
Pianello 8

CLASSIFICA MARCATORI
11 GOL: Tranchitella (4 rig., Ellera).
9 GOL: Bartoccini (3 rig., Marra San Feliciano), Martinelli (3 rig., San Lorenzo Lerchi).
8 GOL: Bragetti (6 rig., Casa del Diavolo), Cacciamano (1 rig., Pievese).
6 GOL: Marri (1 rig., Pontevalleceppi).
5 GOL: Mencarelli (1 rig., Tavernelle), Vazzana (1 rig., Trasimeno).
4 GOL: Brunelli (1 rig., Pietralunghese), Sinisi (Pontevalleceppi).
3 GOL: Cacciavillani, Storani (Agello), I. Bianchi (Casa del Diavolo), Bececco (Ellera), Pacciarini (1 rig., MDL San Secondo), Ouri (Marra San Feliciano), Farruku, Hoxha, Manuali, Tassi (3 rig., Montone), Cipolla (2 rig., Pietralunghese), Graziani, Mengoni (Pievese), Bufi, Cellini, Feliciani (Pontevecchio), Depretis, Lavoratori (San Marco Juventina), Gibbs (1 rig., Tavernelle).
2 GOL: Mezzasoma, Moldovanu (Agello), Corradini (Casa del Diavolo), De Luca, Mariani (Ellera), Polito e Tadi (MDL San Secondo), De Luca (1 rig.), Marchi (Pianello), Tassi, Vispi (Pietralunghese), Vitali (Pievese), Fuscagni, Morucci (Pontevecchio), Bianchi, Pasqui (San Lorenzo Lerchi), Crocetti (San Marco Juventina), Spiaggia (Tavernelle), Castro, Etogo, N. Giorgini (Trasimeno), Baldi e Piccini (Virtus Sangiustino).

12250146_1661006087514775_5165083543722377814_n1

Bookmark the permalink.

2 Comments

  1. tifoso giallorosso

    lo spirito giusto è che tutta la squadra supporti Piccini e Belloni ,non gettare la palla in avanti e che se la sbrighino loro , con questo tipo di gioco tanto vale mettere in campo 8 difensori e non limitarsi al suo compitino questi giocatori non servono alla virtus. Un ritocchino alla formazione sarebbe indispensabile sacrificando coloro che per un motivo o per un altro non rendono vanno sostituiti con giocatori di un certo spessore. La terna di ieri ?……………. la loro conduzione di gara è alquanto sospetta la situazione puzza farebbe bene la federazione a vigilare su certi comportamenti e…non mettere come al solito una pietra tombale sopra per evitare che venga fuori qualche scandalo.

  2. tifoso giallorosso

    Come si vede dal filmato fra un rigore a favore non dato e uno contro che non cera come si vede dal filmato abbiamo rimediato un’espulsione e 2 ammonizioni.Se il tutto fosse accaduto inversamente vorrei porre una domanda al simpaticone ds del Pontevalleceppi cosa avrebbe detto ?…..

Rispondi a tifoso giallorosso Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>