Si torna con 1 punto da S.Marco

S.Marco Juv-Virtus Sangiustino. 1-1

S.Marco Juv: Rossi, Rosi, Schiavoni, Minestrini (32st Ottaviani), Peoli (36pt Cavallacci), Pieroni, Depetris, Lavoratori, Piergiovanni (10st Biavati), Betti, Crocetti A Disp: Raclau, Ranocchia, Scorteccia, Baci-Paci. All Omar Martinetti

Virtus Sangiustino: Matteaggi C, Ruggeri, Mancini, Tomassini, Polcri, Mencagli, Procelli, Grilli, Sanchez (14st Piccini), Belloni, Poggini. A Disp: Gennari, Baldi, Antinori, Matteaggi L, Consorte, Marchettoni. All Valerio Bendini

Arbitro: Raffaele Rosa di Fo (Panfile e Lauri di GU)

Reti: 42pt Lavoratori (SM) 4st aut Cavallacci (VS)

San Marco: Al Trippolini di S.Marco alla fine esce un pareggio giusto fra due formazioni che ci hanno provato, ai punti aggiudicandosi un tempo per ogni uno. La Virtus ha approcciato la partita forse in maniera sbagliata, poi subito il gol in chiusura di tempo, nella ripresa cercando di pressare di più gli avversari, ha ottenuto subito il pareggio e poi ha sprecato anche qualche buona occasione. Pronti via e dopo 24 secondi Crocetti ci prova da fuori blocca Matteaggi C. Risponde subito la Virtus con una incursione di Poggini che conclude da fuori ma non centra la porta. Quindi è la volta di Depetris da fuori con deviazione in corner ed un minuto più tardi sempre da fuori ci riprova Crocetti ancora Cristian blocca a terra. Occasione al 24 con la punizione dell.ex Pievese Piergiovanni con Rosi che in area spara alto. In chiusura di tempo il vantaggio dei locali: Ancora Piergiovanni su punizione mette palla al centro, Polcri nel tentativo di anticipare un avversario di testa impegna Il proprio portiere che riesce a deviare sul palo, il più lesto di tutti e Lavoratori che spinge la palla in fondo al sacco. La Virtus rientra in campo con un altro piglio e riesce subito a pareggiare. Belloni in una palla in profondità fa scorrere Sanchez si avventa sul pallone e Cavallacci nel tentativo di anticipare il giocatore ecuadoregno effettua un preciso pallonetto sul portiere in uscita. La Virtus ci crede e tenta di approfittare del momento di difficoltà dei locali e prima ci prova Grilli da fuori, debole e centrale e poi un minuto dopo, Sanchez recupera palla e mette in movimento Ruggeri, azione in contropiede con 2 giocatori della Virtus contro un difensore, ma Ruggeri affretta il cross permettendo il recupero di Pieroni. Si scuote la San Marco con la conclusione di Piergiovanni alta sopra la traversa. Ma in questo secondo tempo però e la Virtus più spigliata e su angolo, Tomassini sul secondo palo tutto solo di testa mette alto.Nel finale due giocate degli ospiti, la prima con Crocetti che smarca in area Depretis che calcia alto, nella seconda lo stesso dDepetris effettua un tiro-cross respinto da Matteaggi sui piedi di Lavoratori che viene però fermato al momento del tiro. Alla fine il pari ci è sembrato giusto con una Virtus sicura,ente migliore di quella dell’esordio in campionato ma ci sono ancora tanti margini di miglioramento.
image

Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>