Finisce con un pari l’ultima gara di Coppa

L’avventura in Coppa Italia della Virtus, finisce con un pareggio 1-1 a Lerchi. Dopo la sconfitta interna, immeritata, contro la Pietralunghese di mercoledì con gol di Cipolla in chiusura di primo tempo, la gara di Lerchi era solo l’ultima del girone ci voleva solo una vittoria con la conseguente sconfitta di Galletti & C. Così non è stato ed il pari segna l’eliminazione per entrambe le squadre. Molte assenza da una e dall’altra parte con la Virtus che però ci è parsa più vogliosa di vincere e gettare al vento innumerevoli occasioni da rete. Il Lerchi ha saputo attendere e uscendo allo scoperto in 3 occasioni ha colpito una traversa con Martinelli, calciato alto con Ceppodomo e realizzato con Renghi appena entrato. Per la Virtus potevano andare in gol Ruggeri subito in apertura quindi in 2-3 circostanza Piccini, 4-5 Belloni ed un miracolo di Santini su conclusione di Antinori deviata da un compagno. Il pareggio grazie ad una incursione di Mencagli che poi calcia a rete da posizione defilata trovando la deviazione di Belloni. Insomma ai punti ci sarebbe stato un solo vincitore se fosse stato un incontro di boxe (salvo all’Olimpiadi) invece Il campo ha detto 1-114222118_516670308525103_2028231693589597486_n[1]

Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>