1° MEMORIAL AL SELCI NARDI

1°Memorial “Chi en Preso” – Bista Boriosi.

Il Selci Nardi grazie ad un bel goal di Ceccarelli e meno tensione dagli undici metri supera Lerchi e Sangiustino.

San Giustino, 21 Agosto 2016

Sono passati pochissimi mesi dal giorno in cui Bista non ha più potuto chiedere ai dirigenti della sua squadra del cuore.. la Virtus Sangiustino… “chi en preso” e già da poche ore dopo quella sfortunata data i suoi Amici Dirigenti hanno iniziato a mettere in piedi un triangolare per ricordarlo; “lo vogliamo ricordare giocando – ha detto il presidente della Virtus Sangiustino Stefano Fabbri – senza tante parole, perché parlare di Bista è facile e difficile..perchè.. Bista era Bista”.

Bella l’atmosfera in una serata d’estate al Comunale di San Giustino con diversa gente sugli spalti e tre squadre vogliose ed obbligate nel cercare crescita di condizione ed affiatamento con l’avvicinarsi della stagione ufficiale, in campo: Virtus Sangiustino, San Lorenzo Lerchi e Selci Nardi.

Alla fine ha la meglio l’undici di Marco Bini che si aggiudica il Memorial superando dagli undici metri le due squadre di promozione; in seconda posizione un San Lorenzo Lerchi in parte rimaneggiato ed in terza la Virtus, undici che ha sinceramente fatto vedere qualche cosa di più rispetto alle altre due compagini.

1^ Partita
SELCI NARDI – SAN LORENZO LERCHI 0-0 (4-2 dcr)
Gara non bella e vissuta soprattutto sugli episodi, quelli del 30° e 35° quando su due calci di punizione i rossoneri di Bini colpivano due pali, il primo con Ceccarelli ed il secondo con Caccarini (deviazione del portiere) ed i calci dal dischetto che hanno visto fallire per una sola volta i rossoneri.

2^ Partita
SAN LORENZO LERCHI – VIRTUS SANGIUSTINO 1-0
Delle tre gare forse la più bella come intensità di gioco ed occasioni, quasi tutte a favore della Virtus che dal quarto d’ora al 20° prima con un colpo di testa susseguente a punizione finito fuori, poi con un fendente dal limite terminato alto e soprattutto con Mencagli (azione sulla destra sino al limite dell’area con tiro finale ribattuto in angolo) è andata vicina alla rete; in una delle poche ripartenze del Lerchi i ragazzi di Crispoltoni costruiscono una bella azione sulla destra chiusa in rete dal bravo Ceppodomo. A seguire ancora Virtus due volte con Piccini che entra in area ancora sulla destra sparando sul portiere e con una conclusione alta dal limite. Prima della grossissima occasione per andare sull’1-1 con Bartolo al 42” tiro fuori di un niente, la seconda azione pericolosa del Lerchi con un colpo di testa finito alto.

3^ Partita
SELCI NARDI – VIRTUS SANGIUSTINO 1-1 (4-3 dcr)
Gara di chiusura, quella decisiva. Diverse le occasioni da una parte e dall’altra, con prevalenza Virtus sino al 30° con un Andrea Poggini in grande spolvero sia in fase conclusiva (tiro parato dal portiere) che propositiva (due lanci in profondità, uno dei quali sfruttato al 15° da Piccini che segna la rete dell’1-0), Poggini capace anche di segnare al 24° (goal annullato per un presunto fuori gioco); dalla mezzora in poi il forte Selci inizia a farsi vedere: 30° Ceccarelli dal limite fa girare un bellissimo pallone che Gennari sventa in angolo con una bellissima parata, Gennari che rischia il patatrac qualche minuto dopo non trattenendo una punizione avversaria e palla in angolo, poi al 40° grande rete del pareggio di Ceccarelli.. pallone che sbatte sul palo lontano ed entra in rete (1-1) chiusura dei 45 minuti con il solito Poggini che si fa respingere una punizione dal portiere avversario. Quindi, i calci di rigore con la Virtus che se ne vede ribattere due e ne tira uno altissimo con il proprio portiere, Selci che di errori ne effettua solo due e che grazie anche alla vittoria dello scontro diretto sul Lerchi si aggiudica il Memorial Bista Boriosi.

Giocatori utilizzati:

SELCI NARDI: Boncompagni, Cenciarelli, Capacci, Polchi, Tizzi, Surano, Ceccarelli, Bevignani, Rollo, Ceccarini, Maggini, Conti, Marianelli, Mariani, Massimetti, Radicchi, Socali, Ferri, Lucaccioni, Allenatore Marco Bini

SAN LORENZO LERCHI: Fiorucci, Gherardi A., Mazzoni L., Mambrini, Mohammadi, Bianchi, Cuccolini A., Pasqui, Rubechi, Vinciguerra, Santini, Galizi, Dini, Biccheri, Cantalamessa, Martinelli, Renghi, Allenatore Stefano Crispoltoni

VIRTUS SANGIUSTINO: Matteaggi C., Ruggeri, Matteaggi L., Tomassini, Baldi, Mencagli, Procelli, Bartolo, Piccini, Belloni, Poggini, Gennari, Grilli, Antinori, Azerbini, Cerboni, Sanchez, Mancini, Ricci, Del Bene, Polchi, Allenatore Valerio Mancini

ARBITRI: Nicchi e Fiorucci di Gubbio, Dini di C. di Castello.

Graditissima la presenza della Famiglia Boriosi con la Sig.ra Davidella ed i Figli, tutti molto emozionati.. quando il presidente Fabbri ha consegnato Loro un targa ricordo della Società ed alla fine quando è stato il momento di premiare la vincitrice del Memorial “Chi en Preso – Bista Boriosi” il Selci Nardi (ha ritirato il presidente Elena Nocchi); targa alla seconda classificata San Lorenzo Lerchi consegnata dal Presidente Fabbri al dirigente Ivo Guerri e quella della terza dal Direttore Generale della Virtus Sangiustino Stefano Poggini al capitano della propria squadra Valerio Belloni.

Divisione Sportiva – Ga.Po con la Collaborazione di Antonello Bambagiotti

14022254_1764312610474065_1100297215749109462_n 14067438_1764312410474085_4933763076280862954_n 14089112_1764312313807428_7636527041316075218_n

Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>