Vittoria Salvezza e quinto posto consolidato

Virtus Sangiustino – Agello 2-1

Virtus Sangiustino: Matteaggi C, Ruggeri, Matteaggi L, Bottoni, Baldi (36st Antinori), Grilli, Poggini, Gruda, Piccini, Belloni (42st Brondoli), Sanchez. A Disp Boncompagni, Bendini, Napoletano, Pieracci, Berni. All Bendini Valerio

Agello: Ceccarelli (33st Minciotti), Marchettoni F (33st Luchini) Emongo, Falzone, Occhipinti, Ferri, Mezzasoma (30st Marchettoni M), Pingue, De Souza, Omgba Manga, Lazouzi. A Disp Presciutti, Lombrici, Di Donna, Canestri. All Rosario Scarfone

Arbitro: Emanuele Carpigna di Gu (Panfili e Moretti di Gu)

Reti: 23st Piccini (Vs), 28st Belloni (Vs), 46st Omgba Manga (A)

Note: Spettatori 80 circa, rec pt 2 – st 4, Angoli 2-7, ammoniti Poggini e Ruggeri (Vs), De Souza, Pingue e Ferri (A)

San Giustino: Vince la Virtus Sangiustino e conquista quei punti che danno la matematica salvezza alla squadra giallo-rossa. Dall’altra l’Agello rimpiange e si lecca le ferite perché la distanza dalla quint’ultima sale a 9 punti di distacco e la R.Pitulum Tiberis guadagna un punto alle sue spalle. E’ stata partita vera e soprattutto nella prima frazione di gioco gli ospiti sono stati più pericolosi poi però nel secondo tempo gli atotiberini serrano le file e se pur in difficoltà fisiche con molti giocatori acciaccati in campo, riescono ad avere la meglio e si aggiudicano un match con i gol dei suoi attaccanti. Inizio scoppiettante e prima ci prova De Souza trovando una deviazione e la palla esce, poi è la volta di Belloni che nel duello con Occhipinti ha la meglio e per poco con un pallonetto non beffa Ceccarelli. Quindi dopo 25 minuti, Bottoni sbaglia un disimpegno favorendo la conclusione di Emongo con un perfetto sinistro a giro con Matteaggi Cristian che si esalta e mette in corner. La risposta è di Grilli che prova la conclusione da lontano non centrando la porta. In chiusura di tempo è la volta di Falzone che su calcio di punizione impegna Matteaggi C. che devia in corner. Al pronti via della ripresa la Virtus ci sembra contratta e dopo 2 minuti rischia di capitolare sul cross basso di Omgba Manga per De Souza botta e respinta ancora di un poderoso portiere locale. Cominciano i minuti decisivi del match; cross dalla destra di Belloni, uscita fuori tempo di Ceccarelli e sul secondo palo di testa Piccini mette alto. Quindi ci prova Emongo, debole e centrale la sua conclusione che anticipa il vantaggio dei locali: rinvio di Matteaggi C e in una palla che sembrava persa si butta come un avvoltoio Piccini che vince il duello fisico e beffa Ceccarelli con un preciso colpo a superare il portiere in uscita. L’Agello non molla sul corner dalla sinistra colpo di testa di Pingue e Bottoni di testa respinge anticipando anche il portiere, ma passano due minuti e la Virtus raddoppia con Sanchez che va via sulla sinistra cross basso per Belloni dimenticato dai centrali e tocco a superare Ceccarelli. Un paio di minuti dopo De Souza non riesce a sfruttare al meglio un cross proveniente da destra e sotto-porta non riesce neanche a concludere. Quando la partita volgeva al termine con i 4 minuti di recupero decretati dal direttore di gara, l’Agello accorcia le distanze ma troppo tardi: conclusione di De Souza dal limite, respinta di Matteaggi e Omgba Manga il più lesto di tutti a depositare in rete per il definitivo 2-1. Ora la Virtus con Pietralunghese e Fontanelle potrà chiudere il campionato in scioltezza mentre gli ospiti dovranno affronate prima la Madonna del Latte e poi nell’ultima giornata la R.Pitulum Tiberis dove si giocherà la possibilità di giocare i play-out cercando di evitare la retrocessione diretta.

12987106_463735897151878_6690811183763378878_n

PROMOZIONE A 
28° GIORNATA
Domenica 10 aprile, ore 15
Casa del Diavolo-Marra San Feliciano 0-2
18′ st Bartoccini, 49′ st Biagini
Cerqueto-Pietralunghese 1-0
27′ st Chioccolini
Corciano-Lama 0-2
13′ st Mambrini, 44′ st Nesci
Madonna del Latte-Pievese 1-0
21′ pt Tadi
Pontevalleceppi-Fontanellebranca 2-0
27′ pt Marri, 34′ st Ricciarelli
Real Pitulum Tiberis-San Marco Juventina 0-0
Tavernelle-San Lorenzo Lerchi 2-2
14′ pt rig. e 29′ pt Cacciavillani (T), 15′ st Marini (SLL), 40′ st Pasqui (SLL)
Virtus Sangiustino-Agello 2-1
23′ st Piccini (VS), 28′ st Belloni (VS), 46′ st Omgba Manga (A)

CLASSIFICA
Fontanellebranca 56
Pontevalleceppi 53
Lama 53
Marra San Feliciano 46
Virtus Sangiustino 40
Pievese 37
San Marco Juventina 36
Casa del Diavolo 35
Tavernelle 35
Corciano 34
Pietralunghese 34
San Lorenzo Lerchi 33
Madonna del Latte 33
Cerqueto 32
Agello 24
Real Pitulum Tiberis 23

CLASSIFICA MARCATORI:
20 GOL: Bartolucci (3 rig., Lama).
19 GOL: 
Cacciamano (7 rig., Pievese).
17 GOL: Bartoccini (4 rig., Marra San Feliciano). 
12 GOL: 
Bragetti (5 rig., Casa del Diavolo).
11 GOL:  A. Federici (2 rig., Corciano), Passeri (5 rig., Fontanellebranca).
10 GOL: 
Bartolini (1 rig., Lama), Marri (2 rig., Pontevalleceppi), Cacciavillani (1 rig., Tavernelle), Belloni (Virtus Sangiustino).
9 GOL: 
Sinisi (3 rig., Pontevalleceppi), Mat. Mariani (2 rig., Real Pitulum Tiberis). 
8 GOL: Martini (Fontanellebranca), Atif (1 rig, Pietralunghese).
7 GOL:
 Tadi (Madonna del Latte), Petti (Marra San Feliciano), Spiaggia (1 rig., San Marco Juventina), Gibbs (1 rig., Tavernelle).
6 GOL: 
De Souza (Agello), Levato (Cerqueto), Marchi (Fontanellebranca), Piccini (Virtus Sangiustino).

Bookmark the permalink.

Vecchi commenti

  1. tifoso giallorosso

    Ottima vittoria che ci consolida in 5° posizione , ora sotto con le ultime 2 gare da onorare con il massimo impegno per cercare di centrare i play off .Virtus alèèèèèèèèèè

Rispondi a tifoso giallorosso Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>